Pac-Man Party

Il leggendario Pac-Man, vera e propria icona dei videogiochi anni ’80, arriva su Nintendo Wii per il suo trentesimo compleanno con una raccolta di tre leggendari titoli da sala giochi: Pac-Man, Dig Dug e Galaga. I tre titoli sono riproposti in maniera fedele, con controlli adattati al WiiMote e con il pieno supporto del Classic Controller, e tutto è contornato da un coinvolgente party game.

Dopo una breve introduzione animata, dove troveremo tutti i protagonisti di Pac-Man Party pronti a darci il benvenuto, si presenterà dinnanzi a noi un semplice e funzionale menù suddiviso in cinque sezioni. La modalità principale permetterà di affrontare in solitario la storia, competere contro altri personaggi controllati dalla CPU e ci metterà a conoscenza del background narrativo celato alle spalle di questa avventura.

Una volta partiti ci troveremo in un tabellone molto simile a quello del Monopoli, in cui non dovremo lanciare i dadi ma tramite giochi d’abilità decidere in quale casella finire e a quale minigioco sottoporsi.

Pac-Man Party, da questo punto di vista, offre una buona varietà grazie a circa una cinquantina di attività diverse: dalle più classiche sfide di tiro al bersaglio, passando da sezioni platform e minigiochi sportivi fino ad arrivare a idee originali, come il lancio dello spiedino per infilzare il maggior numero di cibarie mentre queste passano sullo schermo.

Il comparto tecnico di Pac-Man Party va ammesso non brilla, ma è più che sufficiente per un Party Game qual è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.