Rayman Legends posticipato al 2013

Novità per il nuovo capitolo Rayman Legends in produzione presso Ubisoft che sarebbe dovuto arrivare sugli scaffali in concomitanza con l’uscita dell’ultima console di casa Nintendo, Wii U.

Il condizionale è dovuto al fatto che il titolo in questione è stato spostato dalla stessa casa di sviluppo e non arriverà più entro la fine dell’anno, ma nel primo trimestre 2013: nulla di troppo sconvolgente, un ritardo, questo, che di soli pochi mesi, non andrà a influire sulla line up della console.

La stessa Ubisoft ha, infatti, confermato ben altri 5 suoi giochi che verranno rilasciati al day one di Wii U, il 30 novembre: si tratta di Just Dance 4, ZombiU, Assassin’s Creed 3, Your Shape: Fitness Evolved 2013 e Rabbids Land.

Rayman Legends, inoltre, è in sviluppo esclusivamente per Nintendo Wii U dove potrà essere giocato da ben 4 persone contemporaneamente, una armata del nuovo Pad Touch della console, le altre dotate di WiiMote (o del Wii U Pad Controller nel caso in cui si sia in possesso di più di un dispositivo).

Sia in merito all’uscita posticipata di Rayman Legends che del suo sviluppo esclusivo per Wii U è intervenuto Chris McEntee, capo sviluppo del gioco:

“Abbiamo deciso di lavorare solo alla versione Wii U di Rayman Legends perchè chi compra Wii U ha già tutto l’occorrente per poter godere appieno dell’esperienza di gioco. Dal punto di vista prettamente tecnico non avremmo avuto alcun problema a optare per uno sviluppo multipiattaforma, ma in questo caso su X360 sarebbe servito un tablet per la funzionalità SmartGlass e su PS3 una PS Vita per utilizzarla come un joypad dotato di touchscreen“

A questo aggiunge che:

“Non vogliamo che i giocatori dipendano da altre tecnologie e che debbano acquistare altri strumenti per poter godere a pieno del gioco. Chi acquista il sistema Wii U e  acquista il gioco,  può sperimentare tutto il contenuto senza bisogno di spese extra. Noi non volevamo dare la metà dell’esperienza che abbiamo realizzato a qualcuno  solo per il gusto di ottenerlo su un’altra console. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.