Wii U, boom di vendite in America e Regno Unito

wii u

Altro che console il declino: forse anche grazie all’uscita di Mario Kart 8 per Wii U, la console della Nintendo ha fatto di recente un boom di vendite in America e Regno Unito. Per quanto riguarda il Paese oltre Manica, durante il mese di giugno la Wii U ha registrato un incremento delle vendite (in confronto allo stesso periodo dello scorso anno), del 479%! Gran parte di questo risultato è dovuto, come già detto, all’uscita di Mario Kart 8. Ma basta il gioco di corse a spiegare questo exploit della console Nintendo?

Solo nel Regno Unito, perciò, questo incremento ha portato ad un aumento di entrate economiche, sempre rispetto al mese di giugno del 2013 e sempre per quanto riguarda i territori del Regno Unito, pari al 643%. Per quanto riguarda l’America, invece, i dati confermano il trend positivo: NPD ha di recente pubblicato i dati di vendita di Wii U, che mostrano una crescita della console davvero notevole.

L’avvento di Mario Kart 8 ha dato una grossa sferzata alla vendite soprattutto in America: a giugno, il nuovo capitolo della serie racing ispirata all’universo di Mario ha ottenuto il titolo come “gioco più venduto del mese”, facendo crescere le vendite di Wii U del 233% mentre del software del 373%. NPD inoltre ha dimostrato, dati alla mano, la crescita delle vendite di Wii U del 129% mentre del software del 48%, rispetto all’inizio del mese dello scorso anno.

Intato, si attendono i dati di vendita della console dopo il rilascio di Splatoon, Smash Bros. e ovviamente del nuovo capitolo di The Legend of Zelda, due titoli intorno ai quali c’è molta curiosità da parte dei fan. Le novità sui nuovi giochi, probabilmente, saranno rilasciate già alla prossima Gamescom fissata per i giorni 14-17 agosto.

La situazione delle vendite, per quanto riguarda la classifica generale, resta però invariata con PlayStatation 4 sempre in testa come piattaforma più venduta per il sesto mese consecutivo piazzando 269.000 pezzi; Microsoft ha recuperato terreno con la sua Xbox One con vendite più che raddoppiate rispetto al mese di maggio, toccando quota 197.000 unità, anche se la vera novità è proprio rappresentata da Wii U. Per quanto concerne il software, invece, il titolo più venduto è stato Watch Dogs, seguito da Mario Kart 8 e da Minecraft (disponibile per Xbox 360/PlayStation 3). Buoni risultati anche per EA Sports UFC, Wolfenstein: The New Order e Tomodachi Life (con ben 175.000 pezzi), che restano comunque nella top ten americana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.