Sony e Microsoft VS Nintendo

Che il Nintendo Wii al momento del lancio abbia segnato una rivoluzione è ormai risaputo. La consolle presentava nel 2006 un nuovo e innovativo controller, il Wiimote, rendendo possibile giocare con il corpo e avvicinando al mondo videoludico giocatori di ogni età.

E’ quindi anche merito di queste novità che la Wii si sia piazzata sul mercato al di sopra della concorrenza con le sue 60 milioni di unità vendute.

Sony e Microsoft non potevano essere meno ecco che dunque presentano Playstation Move i primi e Project Natal i secondi:

Playstation Move

Si tratta di un controller pressoché simile al Wiimote, e ha le stesse potenzialità; potrà essere anche usato in coppia (uno per mano), o in aggiunta di un “simil-nunchuk” ,che si collegherà senza fili, dotato di stick e frecce direzionali. L’idea non è tra le più originali, ma è molto probabile che le software house che sviluppano giochi per la periferica Move si dedichino anche a versioni Wii, ingrandendo il parco giochi della consolle Nintendo e fornendo magari qualche titolo veramente interessante.

Project Natal

E’ solo un progetto come suggerisce il nome ma sembra molto più innovativo del Playstation Move. Finora si hanno poche notizie se non che la periferica consisterà in una telecamera da collegare all’Xbox 360 in grado di catturare ogni movimento del nostro corpo (una cosa simile ma molto più rudimentale si è visto con Your Shape).

Si parla di fine 2010 per entrambe le periferiche; che siano una minaccia per la consolle Nintendo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.