Super Smash Bros. Brawl

Super Smash Bros. Brawl è un gioco di genere picchia duro prodotto per la console Nintendo Wii, in Europa è uscito sul mercato il 27 giugno 2008 come successore di Super Smash Bros. Melee.

Super Smash Bros. Brawl nella prima settimana di commercializzazione ha venduto 1.4 milioni di pezzi rendendolo uno dei giochi più venduti per la Nintendo Wii nel nord America.

Super Smash Bros. Brawl mette a disposizione ben 37 personaggi di cui 25 sono subito disponibili mentre i restanti 12 sono bloccati e per poterli ottenere occorre eseguire in modalità Brawl delle missioni segrete oppure durante il gioco nella modalità Emissario del Subspazio.

Il gioco si svolge su 41 scenari sia su arene tradizionali  ma anche su arene a tema dei personaggi in modo che ogni giocatore potrà giocare “in casa” dove acquisterà molta più potenza subendo avvolte anche trasformazioni.

I personaggi del gioco sono:
I veterani

Mario Link Kirby PIKACHU
mario_s link_s kirby_s pikachu_s
Zelda Bowser Donkey Kong Yoshi Peach
zelda_s bowser_s donkeykong_s yoshi_s peach_s
Fox Samus Ice Climber Sheik
fox_s samus_s iceclimbers_s sheik_s

I nuovi arrivati sono invece: Pit, Wario, Samus con la Tuta Zero, Ike, Allenatore di Pokémon, Diddy Kong, Meta Knight Snake, Lucas, Sonic, King Dedede, Pikmin e Olimar.

Personaggi nascosti: Ness, Marth, Luigi, Falco (Falco Lombardi), Captain Falcon, LUCARIO, R.O.B, Mr. Game & Watch, Ganondorf, JIGGLYPUFF, Link cartone e Wolf.

A differenza di molti videogiochi di questo genere, in Super Smash Bros. Brawl per mettere al tappeto l’avversario non c’è bisogno di portare a zero la sua vita, ma basta semplicemente far uscire l’avversario dallo schermo di gioco utilizzando le mosse che possiede ogni giocatore.

Queste mosse si dividono in diverse categorie: speciali, attacco, smash, mosse aeree, prese e lanci e smash finale.
In questo nuovo capitolo si Super Smash Bros., viene ridotta la gravità e viene eliminato lo stordimento dell’avversario a causa del colpo ricevuto (l’hitstun) in modo da rendere molto difficile la realizzazione di combo ma stati aggiunti nuovi elementi come gli aiutanti e le sfere smash.

Gli aiutanti quando vengono chiamati sul campo attaccano gli avversari.
Le sfere smash, invece,  sono in grado di darci la possibilità di scagliare contro il nostro avversario una supermossa che varia da personaggio a personaggio.
In questo gioco ci sono molte modalità di gioco che però non saranno subito disponibili dall’inizio.

Ecco delle modalità presenti nel gioco:

  • Brawl: i vari giocatori umani si affrontano in uno scontro.
  • Brawl speciale: simile alla precedente ma ad ogni scontro cambia una caratteristica del gioco ad esempio possono essere tutti giganti.
  • Torneo: Torneo dove più avversari si affrontano tra di loro.
  • Emissario del Subspazio (modalità storia): la missione si svolge in vari capitoli e per ogni personaggio la storia varia  leggermente ma tutti hanno come obiettivo quello di sconfiggere i nemici proveniente dal Subspazio.
  • Allenamento: modalità utile per provare nuove mosse con un personaggio gestito dal computer
  • Classica:  sconfiggendo un avversario si vince un trofeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.