Aliens Colonial Marines: su Wii U sarà peggiore

Alien Colonial Marines arriverà anche su Nintendo Wii U. Il gioco più criticato del momento a breve sbarcherà anche sulla console di ultima generazione targata Big N. Ma in quanti lo acquisteranno?

Alien Colonial Marines è l’ultima avventura videoludica dedicata alla famosa e omonima saga cinematografica: dopo circa sei anni di sviluppo il gioco è, finalmente, arrivato lo scorso 12 febbraio nelle sue versioni per PlayStation 3, Xbox 360 e PC. Sebbene sia salito al vertice delle classifiche (è al primo posto in quella britannica), il gioco non è stato accolto con molto favore da critica e utenti a causa dei suoi tanti problemi riscontrati ingame.

alien

Proprio per questo alcuni giorni fa Kotaku aveva annunciato la cancellazione del gioco nella sua versione per Wii U, l’unica a non essere arrivata, nonostante il suo annuncio, sugli scaffali. SEGA ha, però, smentito tale voce, e così anche un tester del gioco che, online, si è fatto scappare molti commenti negativi in merito al titolo che sarà, addirittura peggiore di quello visto su PS3, Xbox e PC a causa  di problemi con il frame rate, texture che caricano lentamente e una serie di orribili minigame buttati dentro a casaccio.

L’unica differenza con la versione già uscita sarà la presenza del Game Pad che, invece, di migliorare il titolo, lo farà diventare ancora più lento e farraginoso: Ad esempio avete a disposizione uno scanner per rilevare la posizione dei nemici e ottenere punti bonus per danneggiarli; oppure quando tagliate le saldature delle porte (il che accade spesso nel gioco) dovete mantenere la temperatura ottimale del dispositivo. Questi minigame non fanno che aggiungere frustrazione e togliere ulteriore divertimento.

Dopo questi pessimi pareri e tutte le recensioni negative ricevute, chi comprerà il gioco anche su Wii U? Ma sopratutto, quanto resterà questo Aliens Colonial Marines in vetta alle classifiche? Alla luce di queste critiche SEGA rivedrà le sue strategie e inizierà a cercare di migliorare il titolo o lo farà uscire così?

Immagine: youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.