Super Mario Galaxy

Super Mario Galaxy, noto anche come Mario Galaxy e SMG, è un gioco platform 3D sviluppato da Nintendo EAD Tokyo, diretta da Yoshiaki Koizumi, che è stato e pubblicato da Nintendo per la console Wii. Il gioco è stato rilasciato nel novembre 2007 in Giappone, America ed Europa. Dopo la pubblicazione, è stato il primo titolo della saga dedicata all’idraulico Mario ad essere rilasciato per la console Wii.

La trama prende gli elementi classici che hanno contraddistinto la serie: attraverso mondi diversi i giocatori cercano di salvare la principessa dal malvagio Re Bowser, per portare a compimento la missione devono sconfiggere i nemici rendono difficile il cammino durante il quale si possono acquisire molti oggetti utili per l’avventura, raggiungendo così l’obiettivo principale. In Super Mario Galaxy, la trama si concentra sulla ricerca galattica che Mario e il fratello Luigi devono portare avanti per ottenere le “Power Stars” (chiamate in italiano Superstelle), che sono in grado di far funzionare un’astronave chiamata “Osservatorio Cometa” di cui l’uso è necessario per raggiungere il luogo dove Bowser tiene prigioniera la principessa Peach.
I diversi livelli che compongono il gioco sono chiamati “galassie”: ogni galassia ha piccoli pianeti, polvere dello spazio e altri detriti cosmici. Ogni corpo celeste ha un suo tema grafico e caratteristiche proprie, che spesso influiscono sulle dinamiche di gioco.
Super Mario Galaxy è il primo gioco di tipo collaborativo di tutta la saga: anche se il gioco sembra essere progettato per un singolo giocatore, si permette ad un secondo giocatore di interagire contemporaneamente nell’azione di gioco e attaccare i nemici e raccogliere i frammenti di stella.
Super Mario Galaxy è stato uno dei più acclamati di tutti i tempi dalla critica e dai fan della serie ed ha anche vinto numerosi premi tra cui “Game of the Year”. Fino al 31 marzo 2008, ha venduto ben 6,1 milioni di copie in tutto il mondo, diventando così il quarto più venduto gioco per Wii.
Il 2 giugno 2009, in occasione dell’E3, è stata annunciata il sequel del gioco: Super Mario Galaxy 2 che è in vendita da maggio 2010.

La trama comincia nel Regno dei Funghi. Il Festival delle Stelle si svolge una volta ogni cento anni per commemorare il passaggio di una cometa gigante. In occasione di questo evento, Mario è stato invitato dalla principessa Peach al castello del regno; ma il giorno della manifestazione Bowser, che è disceso dal cielo accompagnato da alcuni idrovolanti, intende invadere il regno e rapire la principessa. Con le loro macchine gigantesche i “cattivoni” arpionano il castello con la principessa Peach e se ne vanno nello spazio.  Sebbene Mario tenti di fermarlo, uno scagnozzo di Bowser usa la sua bacchetta magica per disfarsi dell’idraulico mandandolo nello spazio. Per questo Mario si ritrova su un piccolo pianeta. Qui incontra una fata di nome Rosalinda, che con le sue stelle controlla una nave che viaggia attraverso lo spazio che può essere utilizzata dal protagonista per raggiungere la principessa, ma la fonte che fornisce l’energia necessaria per il viaggio, rappresentata dalle SuperStelle, è stata rubata da Bowser rendendo, così,  la nave spaziale temporaneamente inutilizzabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.