Sonic The Hedgehog 4 – Episode 1

Sonic the Hedgehog 4 - Episode 1 (PS3)Sono stati tanti gli episodi usciti sulle moderne consolle con Sonic protagonista, ma non si può certo dire che siano stati titoli degni di nota. Gli spin-off di questa serie hanno deluso gli appassionati, per questo SEGA ha deciso di fare una passo indietro e tornare alle vecchie meccaniche platform che hanno portato Sonic quasi in vetta ai giochi del suo genere.

Sonic The Hedgehog 4 – Episode 1 prende il via subito dopo gli eventi di quel Sonic & Knuckles che nel 1994 fu il canto del cigno dei classici giochi a scorrimento orizzontale del personaggio di maggior successo di casa Sega: sconfitto il Dr. Robotnik/Eggman, Sonic si separa dai compagni per prendersi una pausa. La nemesi sovrappeso del nostro eroe si rivela però ancora in gioco e, rimettendo a nuovo alcuni suoi vecchi macchinari, cerca di sbarazzarsi del ghigno del porcospino una volta per tutte. Inutile dire che questo spunto sia futile quanto la trama stessa. Quello che interessa chi si approccia a questo gioco è ben altro: far correre l’animaletto blu in modo fluido e gioioso come faceva quando era 16 anni più giovane.

Ogni zona presente in questo primo episodio sarà divisa in 3 atti e, ovviamente, alla fine di queste sarà possibile affrontare Eggman e la sua nuova (ma al contempo classicissima) diavoleria. Le mappe sono modernizzazioni di percorsi molto conosciuti ai fan, come la Green Hill e il casinò.

Le meccaniche di gioco come anticipato sono le medesime di 14 anni fa, la frenesia e la velocità sono le protagoniste di ogni livello, in cui dovremo raccogliere più anelli dorati possibile.

Dal lato del sonoro, il gioco presenta delle melodie calzanti, adatte alla vivacità dei vari atti, ma che non ci faranno certo dimenticare quelle dei livelli “prima maniera”, che spesso cercano di rievocare. Gli effetti sonori invece sono rimasti del tutto identici, dall’accelerata, alla raccolta degli anelli e dei power-up.
Graficamente parlando il tutto è assai gradevole, presentando l’ormai classico 2.5D tipico delle riedizioni dei vecchi platform.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.