Assassin’s Creed: su Wii U identico a PS3, Xbox e PC

Dopo la notizia che la versione per Nintendo Wii U di FIFA 13 sarà un gioco “castrato”, privo, cioè, di alcune features perchè il team di sviluppo ha passato la maggior parte del tempo a disposizione per riuscire a far girare i gioco nella nuova piattaforma, i videogiocatori si sono spaventati.

Il timore, per altro date le premesse  molto fondato, che anche altri giochi sarebbero potuti essere rilasciati con qualche difetto o con gravi lacune si è subito palesato: in fondo, se EA Sports, un team di successo, non riesce ad attuare un porting completo, cosa non vieta alle altre aziende di fare lo stesso?

A rassicurarci, per quanto riguarda il suo operato, il creative director di Assassin’s Creed 3Alex Hutchinson, che ha voluto rassicurare tutti i giocatori della uniformità dlle edizioni di gioco: “Sono sempre molto carico ogni volta che provo il gioco su Wii U. Il gioco è esattamente identico a come è nelle altre piattaforme“.

E ha aggiunto che “so che può suonare ridicolo, ma è passato parecchio tempo dall’ultima volta in cui ho realizzato un gioco per più di tre piattaforme, che funzionasse su tutte allo stesso modo. Non c’è una versione inferiore rispetto alle altre, ecco perché lo trovo grandioso.”

Se la versione di Assassin’s Creed 3 per Wii U non avrà mancanze, anzi potrà contare su qualcosa d’innovativo: sempre secondo Hutchinson, l’arrivo di un nuovo hardware comporta sempre una nuova sfida. E in questo caso l’innovazione è data dal Game Pad Touch grazie al quale saremo in grado di controllare la mappa e di scegliere più velocemente e facilmente le armi.

La versione di Assassin’s Creed 3 per Nintendo Wii U sarà rilasciata il 30 novembre 2012, al day one della console, e avrà un costo di circa 69,99 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.