Wii Music

Wii-music-big.jpgCome Wii Sports e Wii fit hanno segnato una rivoluzione nelle simulazioni sportive e nei giochi di fitness, con Wii Music siamo davanti a una nuova concezione di simulazione musicale; in questo gioco infatti gli unici strumenti con cui comporremo le nostre opere saranno WiiMote e Nunchuk.

Gli strumenti suonabili sono più di 60, ma sono tutti raggruppabili in 4 gruppi:

  1. Chitarre: il Nunchuk va tenuto in alto, mentre il Wiimote simula il movimento del pletro sulle corde
  2. Percussioni: si suonano o muovendo il Telecomando Wii e il Nunchuck come se si premessero dei tasti (come nel caso del pianoforte), o agitando le mani (come nel caso dei sonagli).
  3. Fiati: si suonano posizionando il Telecomando Wii davanti alla propria bocca, premendo i tasti 1 e 2 si emettono i suoni, inclinando il Wiimote verso l’ alto alzeremo il volume del suono, mentre inclinandolo verso il basso lo diminuiremo.
  4. Violini: con il Nunchuck sollevato circa fino al petto, si deve muovere a sinistra e a destra il Telecomando Wii (che sarebbe l’arco in un violino).

Sarà possibile inoltre per ogni strumento modificare o far vibrare la nota, mediante la pressione al momento giusto di determinati tasti.

Il gioco include alcuni minigiochi, il più divertente è sicuramente “direttore d’orchestra” in cui dovremo dirigere un’intera orchestra muovendo il Wiimote come se fosse una bacchetta da direttore (potremo aumentare e diminuire il volume, la velocità,..).

Le  canzoni suonabili, infine, sono di vario genere, ci saranno classici come Fra Martino e Tanti Auguri a Te, ma anche colonne sonore di videogiochi come Super Mario, The Legend of Zelda e F-Zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.