Tiger Woods PGA Tour 11

Tiger Woods PGA Tour 11 BoxshotTiger Woods PGA Tour 11 può essere considerato il gioco che per primo sfrutta il Playstation Move (il controller a sensori di movimento), prima, tra l’altro, della sua uscita. E’ comunque già stato collaudato su Wii e la compatibilità con il Motion Plus risulta perfetta, proprio come il predecessore.

Image 21

Le differenze sono minime, ma i miglioramenti ci sono, nell’edizione del 2009 il Motion Plus veniva utilizzato soprattutto per rilevare la rotazione del polso, ma quest’anno diventa fondamentale stare attenti anche a come si mantiene l’impugnatura subito dopo aver colpito la pallina. Un aspetto in cui Tiger Woods PGA Tour 11 è molto efficiente, infatti, è il rilevamento della tendenza ad “arrotare” il tiro nell’una o altra direzione, con conseguenze evidenti sulla traiettoria.

Image 23

Altre novità consiste nell’introduzione di una visuale in prima persona (ovviamente opzionale), per guardare il lancio e l’azione di gioco dagli occhi del golfista; chiaramente all’inizio sarà davvero dura, ma l’immersione totale nel gioco è garantita! Ci sarà anche la possibilità di disputare la Ryder Cup, la competizione a squadre che ogni due anni vede lottare per il primato una selezione dei migliori golfisti americani ed europei; potremo giocarla anche con i golfisti da noi creati nell’editor.

Image 7

In esclusiva per la versione Wii ci sono le due modalità extra, di stampo decisamente più arcade rispetto al resto del gioco. Torna dall’anno scorso il disc golf, che questa volta gode del supporto all’online e sembra funzionare decisamente meglio nella rilevazione dei movimenti tramite Motion Plus. Ma la vera novità è rappresentata dal minigolf, introdotto con quattro percorsi dedicati al solo gioco offline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.