The Last Story sempre più vicino all’uscita

Siamo ormai vicini allo sbarco in territorio giapponese dell’attesissimo “The Last Story”, gioco di ruolo che dall’ambientazione dark fantasy con qualche vaga spruzzata steampunk, e le notizie giunte al pubblico non sono tantissime.

La prima cosa che colpisce analizzando il materiale trapelato finora è la grande cura per la grafica e gli scenari; nonostante talvolta qualche spigolo di troppo tradisca la non eccessiva potenza di calcolo della Wii (va anche detto che le immagini vengono da una versione NON definitiva del gioco) è lampante che tutti gli sforzi sono tesi a spremere il più possibile le potenzialità della console.

Gli ambienti sono estremamente curati, sia nel design, sia nella realizzazione delle texture, e gli effetti speciali (come ad esempio le magie e le esplosioni) sono decisamente degne di questo nome. Rimane da vedere se il motore tridimensionale riuscirà a reggere tutta questa qualità anche in situazione affollate di personaggi, ma sicuramente c’è di che ben sperare.

Un altro aspetto fondamentale dei giochi di ruolo è sicuramente la storia. Secondo le dichiarazioni rilasciate dai direttori artistici del progetto è stato profuso un grande impegno per rendere la narrazione corposa, intensa e avvincente.

Le premesse per un buon gioco direi che ci sono in pieno, non ci resta che aspettare il 27 Gennaio per una recensione completa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.