Cattive notizie per 3DS e The Last Story

Pessime notizie per 3DS e Last Story! Dopo le anteprime e le news degli scorsi giorni cala un incredibile masso sulle nostre teste.. andiamo a scoprire cos’è successo.

The Last Story, in arrivo a fine mese in Giappone, è uno dei giochi di ruolo più attesi dall’utenza Wii che spera in una eventuale localizzazione europea. Al The Last Story in video e solo Importmomento appare poco probabile, anche perché Nintendo ha smentito che ci sia alcun piano per portare il gioco in Europa.

Naturalmente tutto può cambiare se il gioco avrà un buon successo in patria o negli Stati Uniti, anche se i GDR di stampo nipponico non sono famosi per uscire spesso nei negozi europei (tutt’altro).

Per quanto riguarda il 3DS invece è stato confermato che la prossima console portatile 3DS avrà i blocchi territoriali continuando (come strategia commerciale) sulla linea adottata dal predecessore DSi. Con la differenza che in quel caso Confermato il blocco territoriale su 3DS riguardava solo alcuni titoli, mentre qui parliamo di qualsiasi gioco “import”.

Salvo clamorosi dietro-front della casa madre, non sarà possibile giocare a nessun titolo che non venga distribuito sullo stesso territorio in cui è stata acquistata la console, come avveniva nel periodo d’oro del tubo catodico (PAL, NTSC e così via).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.