Tom Clancy’s Ghost Recon sulla Nintendo Wii

Ghost Recon approda anche su Wii, dopo la sua comparsa su numerose console, partendo dalla versione per pc che fece appassionare numerosi utenti quando uscì nel 2001.

Il mondo si trova di fronte all’ennesimo rischio di guerra, questa volta un gruppo di ribelli russi vogliono mettere le mani sul nord-Europa, al fine di scongiurare un disastro annunciato, la miglior mossa è quella di agire in silenzio cercando di alzare meno polvere possibile, come se si fosse del tutto invisibili, proprio come i fantasmi.


Hebbard e Booth sono due soldati speciali incaricati di farsi strada attraverso i borghi russi disseminati da centinaia di nemici da uccidere, il tutto senza mai perdere il necessario approccio tattico.

La visuale di Tom Clancy’s Ghost Recon è in terza persona, vi è la possibilità di affrontare l’intera campagna nemica in modalità cooperativa, molto più coinvolgente e divertente rispetto alla versione da singolo player. Sarà un lungo viaggio attraverso trenta missioni differenti in grado di mettere a dura prova le vostre abilità, più si va avanti e più la difficoltà aumenta.

Ovviamente, bisognerà dosare le munizioni, scegliere la migliore arma da utilizzare in un determinato momento e coordinare le azioni con il proprio compagno. Oltre la campagna è possibile giocare in modalità Arcade, grazie alla quale riaffrontare i livelli della storia principale cercando di totalizzare il punteggio più alto possibile, determinato dallo stile col quale ci sbarazzeremo dei nemici.

Lo stile videogioco da sala giochi è disponibile in modalità Arcade ed in modalità multiplayer cooperativo o competitivo, ma purtroppo non si può giocare online, ma solo caricare il proprio punteggio e consultare le classifiche.

Tom Clancy’s Ghost Recon non sfigura su Wii, con una grafica accattivante, a tratto ripetitiva, ma molto convincente, con una buona giocabilità, buon audio e ottimi effetti sonori. Se amate l’azione e i giochi di strategia questo titolo fa sicuramente al caso vostro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.